opere

altro

Cave artem

personale:
LIBRO DI SEMI
(omaggio ai Fiori del male di Baudelaire).

Il lavoro è nato mettendo insieme idee, pensando, macinando riflessioni e sensazioni.
Il libro nasce proprio da questo, un libro fatto di carta riciclata, dove sono stati strappati e riciclati pensieri, idee, poesie, immagini, a volte dolorose della propria esperienza.
Questo libro vuol essere una sorta di rituale, un esercizio spirituale e manuale per propagandare rinascita, per pubblicizzare la speranza, per esorcizzare la sconfitta; anzi, per riciclare la sconfitta rinascendola come nuova possibilità, come vero foglio bianco, rettangolo luminoso come le finestre delle mattine d’estate, ricche di possibilità.
Le pagine del libro sono fogli macerati, rimpastati e mescolati con semi di fiori, con promesse di vita; il libro che è rinato è bianco, possibilità di nuove parole, di nuovi testi, di nuove prospettive.
Sotterrandolo germoglierà dando vita alla vita

info fotografie

autore: Progetto Quartiere Roma
data: ottobre 2010



opera:

altre opere: